Fisio Frems

Fremslife

Il cuore della tecnologia di Fremslife è Fisio Frems™ (Frequency Rhythmic Electrical Modulation System). Frems™ è una tecnologia coperta da oltre 10 brevetti internazionali e certificata FDA (USA).


E’ l’unica neuro-stimolazione scientificamente valicata per esercitare un’azione di neo-angiogenesi promuovendo il rilascio e la sintesi di fattori di crescita. Già in prima seduta agisce per ridurre il dolore. E’ ideale per trattare patologie e traumi nello stato acuto, si integra perfettamente con altri protocolli terapeutici e fornisce ottimi risultati con pazienti refrattari ad altre terapie o trattamenti.


Fisio Frems – L’elettroceutica per la terapia fisica e la riabilitazione



L’efficacia delle soluzioni terapeutiche passa attraverso l’analisi dei risultati

Frems™ ha dimostrato, con l’evidenza scientifica data da più di 100 pubblicazioni nazionale ed internazionali, che i risultati che si ottengono con la tecnologia Frems™, rappresentano un’efficace terapia per il trattamento di molte delle patologie dell’apparato muscoloscheletrico.

Le patologie dell’apparato muscoloscheletrico sono la causa più frequente di malattie croniche e l’utilizzo della esclusiva tecnologia Frems™ ha permesso a migliaia di pazienti nel mondo di ottenere un rapido effetto antalgico ed un recupero funzionale in patologie quali:

  • Lombosciatalgie

  • Lesioni muscolari e tendiniti

  • Sindrome miofasciale e cervicobralgie

  • Tunnel carpale


In Terapia fisica e riabilitativa Frems™ esercita i seguenti effetti specifici

  • AZIONE VASOMOTORIA

La vasomozione è l’attività ritmica pulsatile della muscolatura liscia dei vasi che regola l’attività del microcircolo. Le variazioni della velocità di perfusione nel microcircolo durante Frems™, misurate attraverso laser doppler flow, sono la dimostrazione di un’attività vasomotoria indotta.


  • AZIONE ANTI-INFIAMMATORIA

La risposta infiammatoria è spesso una risposta fisiologica di difesa e protezione da agenti che alterano gli equilibri biologici e biochimici dell’organismo. La risposta infiammatoria porta a situazioni edematose dolorose e la stessa provoca la dilatazione dei capillari. La permeabilità delle pareti capillari aumenta, consentendo al plasma di penetrare negli spazi intercellulari. Il liquido si accumula tra le cellule e provoca gonfiore. Frems™ stimola la vasomozione favorendo da un lato il rilascio di fattori angiogenetici, come il VEGF e il bFGF e l’aumento da parte del sistema linfatico del drenaggio, dall’altro la riduzione del gonfiore e l’innesco della risposta immunitaria per ridurre i livelli di citochine proinfammatorie. Al tempo stesso, favorisce l’apporto ematico e quindi di ossigeno e fattori nutritizi. Nel caso di pazienti diabetici con microangiopatia affetti da stato infiammatorio dell’endotelio vasale, quindi con valori circolanti di TNF- e IL-2 elevati, si è potuta dimostrare una riduzione significativa del loro livello sia in acuto che in cronico.


  • MODULAZIONE DEL TONO MUSCOLARE

Frems™ grazie ad una azione di modulazione sia dell’attività riflessa che dell’eccitabilità corticale, è in grado di interferire significativamente sull’efferente motoria. Mediante questo meccanismo è possibile ottenere una modulazione dei processi contrattuali che possono essere conseguenza di traumi diretti dell’apparato locomotore o al sistema nervoso.


  • RILASCIO DI VEGF E B-FGF

Studi sperimentali mostrano la possibilità di favorire il rilascio e la sintesi di VEGF (Vascular Endo- thelial Growth Factor) e di altri fattori di crescita angiogenetici mediante l’applicazione dell’elettrostimolazione su cellule muscolari lisce, striate e su cellule endoteliali, invitro o in vivo. Il sistema Frems™ eroga delle sequenze di impulsi in grado di aumentare in modo significativo il rilascio di fattori di crescita plasmatici, come dimostrano gli studi condotti.


  • MODULAZIONE DEL DOLORE

Frems™ è in grado di produrre un effetto di “ablazione” funzionale. L’applicazione degli elettrodi nel distretto cutaneo è seguita da un’anestesia-analgesia che si manifesta per diverso tempo. Inoltre Frems™ può svolgere un’azione anche nella riduzione della “fonte dolorifica periferica” del dolore mediante i meccanismi precedentemente citati.



Le patologie trattate con Frems™

TERAPIA FISICA E RIABILITATIVA

Oltre 50 programmi per il trattamento di:

  • Lombosciatalgia

  • Radicolopatia da compressione

  • Discopatia

  • Sindrome da impigrente acromion omerale

  • Ematomi post-traumatici

  • Sindrome del tunnel carpale

  • Sindrome del tunnel tarsale

  • Cervicobrachialgia post-traumatica e non

  • Gonartrosi

  • Coxartrosi

  • Spondiloartrosi

  • Trauma cervicale

  • Mobilizzazione articolare

TRATTAMENTO DEL DOLORE

  • Dolore neuropatico acuto e cronico

  • Dolore da ernia discale

  • Parestesia dolora

  • Dolore cronico in paziente non oncologico

  • Dolore da deafferentazione

MEDICINA DELLO SPORT

24 programmi specifici per il trattamento di:

  • Lesioni muscolari (I, II, III grado)

  • Lesione legamentosa

  • Lesione tendinea

  • Distorsioni articolari

  • Tendenti inserzionali

  • Borsiti

  • Capsuliti

  • Contusioni

Frems™ come si applica
Frems™ consiste nell’applicazione di un segnale elettrico che viene trasmesso mediante elettrodi trascutanei. Questi elettrodi sono dedicati e specifici per l’applicazione Frems™ e devono essere posizionati in base a regole definite per ogni trattamento specifico e protocolli testati per ogni singola applicazione. Il trattamento consta di un ciclo di sedute giornaliere di 30 minuti circa da svolgersi ambulatoriamente o a domicilio per una durata di alcune settimane.