logo_header.png

Vibrazione meccanica focale ad onda quadra

VISSMAN® propone due modelli, uno da studio ed uno portatile. Due versioni diverse nella forma e nel peso ma con la stessa potenza ed il medesimo meccanismo d’azione, per risultati assolutamente sovrapponibili.

Viss_04_CMstudio_3617-1024x683.jpg

ViSS MyoModulator

Uno strumento compatto, leggero e portatile. Tratta fino a 5 distretti muscolari bilaterali contemporaneamente, grazie a 10 punti di trasduzione. Posizionato in una comoda e razionale valigia di trasporto, è fondamentale per seguire squadre ed atleti o per eseguire trattamenti anche a domicilio.

ViSS 1 Evolution

Uno strumento pensato per rimanere stabilmente nello studio fisioterapico e lavorare instancabilmente anche 20 ore al giorno. Consente di trattare contemporaneamente 14 distretti muscolari bilaterali, grazie a 28 punti di trasduzione.

evolution-591x1024.png

Modalità d’uso degli strumenti ViSS®

Nei suoi 2 modelli dispone da 5 a 14 uscite, ognuna delle quali può agire contemporaneamente su diversi distretti muscolari (sino a 28). ognuno degli apparecchi dispone di un software autoesplicativo che guida e facilita l’operatore.
La seduta per il paziente si svolge in assoluto comfort. Non gli è richiesta alcuna partecipazione attiva, se non nel compiere i movimenti utili per accrescere la coordinazione, per migliorare l’apprendimento del gesto atletico o per applicazioni in dinamica nel caso di terapia neurologica o del dolore.
Il dispositivo non è operatore dipendente attivo. Posizionati i trasduttori, si imposta il programma e si fa vibrare per tempo, frequenza ed intensità predeterminati in funzione della patologia e tipologia del paziente. Operatore esperto può variare a suo giudizio. Lo strumento può essere usato in attivo per valutazioni soggettive e nel trattamento localizzato dei trigger point.

Programmi terapeutici

Ampia possibilità di scelta della terapia. Sulla base delle Evidenze Cliniche Pubblicate sono stati inseriti 40 programmi preimpostati (in termini di frequenza, ampiezza e tempo di trattamento). Commisuratamene alle fattezze fisiche dell’individuo ed all’età, un menu auto esplicativo (coperto da copyright) facilità l’identificazione dei parametri per l’applicazione terapeutica.

Durata ed effetti della terapia

Gli effetti compaiono rapidamente, sin dalla prima seduta, e sono stabili nel tempo, anche oltre sei mesi. Per l’atleta, al fine di mantenere e migliorare gli ottimi risultati raggiunti e per assicurarsi sempre la massima performance sono consigliabili ulteriori cicli di terapia. In funzione della patologia, al paziente si possono consigliare successivi cicli di mantenimento/miglioramento.

Durata ed effetti della terapia

Estremamente facile è inserire la Vibrazione Meccano-Sonora Focalizzata ad Onda Quadra nella routine riabilitativa di un centro. Interagisce positivamente con qualsiasi tipo di terapia esistente. Di semplice utilizzo, dà risultati immediatamente visibili sul recupero funzionale in qualsiasi soggetto, sia post traumatico che chirurgico; nonché in problemi di ipertonia e ipotonia; nel dolore acuto o cronico; nella perdita di equilibrio; nelle patologie neurodegenerative; nei problemi legati all’invecchiamento ed in particolare per la Sarcopenia; nelle soggettive strategie di riallineamento posturale; infine come sistema di riatletizzazione e/o allenamento per atleti amatoriali o professionisti e per il trattamento degli inestetismi cutanei, in particolare sulla tonicità della muscolatura per motivi estetici. Ma oltre a ciò, grazie alla sua azione sui fattori ormonali e sui meccanismi di rimodellamento funzionale, ViSS® ha nelle ultime pubblicazioni dimostrato di essere particolarmente efficace su:

  • Bambini affetti da piede piatto (art. 32).

  • Incontinenza Vescicale sia neurologica che da stress (art. 29 e 30).

  • Soggetti affetti da Osteoporosi nei vari stati di avanzamento (art. 31).

Le aspettative del paziente sono quelle di avere un risultato rapido, evidente … subito. Perché nella società nella quale viviamo i tempi di risposta alle esigenze di chi chiede benessere per tornare presto al lavoro o ritornare in pista per migliorare le proprie performance, sono sempre più brevi. Poiché ViSS®:

  • È rapido nel recupero del corretto tono e forza muscolare.

  • Nella riduzione del dolore, in particolare se di origine muscolo-tensiva.

  • Di immediato e rilevante miglioramento dell’equilibrio, della postura e della coordinazione.

  • Ottimizza la capacità contrattile e ritarda l’insorgenza dell’affaticamento muscolare e “Centrale” grazie all’aumento della forza e della capacità aerobica che permetterà anche una superiore sopportazione dei carichi di lavoro.

  • Se usato manualmente ad alta intensità come massaggio drenante, nell’atleta è assai rapido per lo smaltimento dei cataboliti.

  • Aiuta nella prevenzione di futuri infortuni, grazie alla perfetta coordinazione tra agonisti ed antagonisti.

  • Consente l’ottimizzazione delle proprie capacità fisiche sia nella vita di tutti i giorni che nello sport amatoriale o in competizione.

  • Migliora l’efficienza nel controllo del flusso sanguigno e del drenaggio linfatico.

  • L’efficacia di questo nostro metodo è stata negli anni documentata in decine di Articoli, alcuni libri, due Atlanti di Medicina Fisica Riabilitativa ed un Saggio che classifica con chiarezza tutti i Sistemi Riabilitativi basati sull’uso della Vibrazione. Questi Studi Clinici e Fisiologici, pubblicati su Riviste Indicizzate ed Impattate (Impact Factor), hanno conferito al nostro metodo una propria dignità scientifica e la possibilità di ViSS® ad essere utilizzato come strumento di Terapia Fisica nelle seguenti patologie/aree terapeutiche:

  • Recupero post-chirurgico/traumatico;

  • Patologie delle vie urinarie (incontinenza neurologica e da stress);

  • Terapia del dolore come patologie muscolo tensive;

  • Accelerazione dei processi riparativi;

  • Dolore da arto fantasma;

  • Crescita anormale di tessuto fibrotico (cheloidi, cicatrici ipertrofiche);

  • Neuroriabilitazione (esiti da Ictus);

  • Processi neurologici degenerativi (Parkinson);

  • Processi artrosici/artritici;

  • Esiti da neoplasia;

  • Processi muscolo tensivi;

  • Cefalee croniche;

  • Cefalee croniche farmaco non responder;

  • Cervicobrachialgie muscolo tensive;

  • Piede piatto;

  • Malattie sistemiche dello scheletro (Osteoporosi);

  • Riallineamenti posturali;

  • Senescenza (prevenzione cadute, sarcopenia);

  • Urologia (prostatectomizzati);

  • Stipsi;

  • Dismenorrea;

  • Sport amatoriale ed agonistico;

  • Medicina Estetica;

  • Well Being (qualità di vita).